101619 Ergebnisse zur aktuellen Sucheinstellung
TrackRank mind. 3
 

Tour #161772: Forcella Pief

Kategorie: Skitour
Italien » Trentino-Südtirol » Trentino » Valle di Fassa

Col Ombert in cima alla Val San Nicolò

Bella escursione in uno dei luoghi più panoramici della Valle di Fassa. Lasciata l’auto nelle vicinanze del camping Vidor si sale con gli sci lungo la pista o meglio sulla stradina che si trova sulla sinistra orografica del torrente. A livello della malga Crocefisso (e relativa chiesetta) si prende a destra per seguire il sentiero n. 603. Si supera il “pont de la fesura” quindi si arriva al bivio. Non si continua sulla strada che porta a malga Monzoni ma si gira a sinistra per salire lungo il sentiero n.  641 che con vari tornanti nel bosco (rado) raggiunge il passaggio (segnato da un cancello artigianale) per l’ampia area occupata dal Lagusel (bel lago alpino ovviamente poco visibile  in periodo invernale). Si continua su un terreno ondulato fino ad arrivare al punto più alto del percorso: forcella Pief a 2184 metri di quota. Ora è il momento di scendere. Fare attenzione perché la parte non boscata è soggetta a valanghe se il manto nevoso è copioso o poco assestato. E’ più sicuro scendere nel canalone a sinistra per poi guadagnare il punto di avvistamento dei cacciatori che è sulla destra. Nel bosco non ci sono problemi di slavine ma la discesa diventa un po’ tecnica. Si arriva al ponticello che supera il torrente. E' il mopmento di compiere un grande arco per raggiungere la strada che si trova nel fondovalle (di norma c'è una traccia di motoslitta). La confluenza si trova all’altezza di una grande baita in prossimità del bosco. Si scende lungo il tracciato n. 608, si supera baita Ciampiè e si percorre tutto il  fondovalle fino ad arrivare a malga Crocefisso. Ora non resta che arrivare al parcheggio del camping Vidor e riprendere il mezzo. 

 

 

Tour Galerie

Tour Karte und Höhenprofil

Kommentare abgeben

Möchtest du einen Kommentar abgeben?